Premio Gino Cervi 2016

 


Casa Lyda Borelli per artisti ed operatori dello spettacolo ha indetto la quarta edizione Premio Gino Cervi per giovani attori.


L'evento si svolgerà dal 30 maggio al 13 giugno 2016.


La manifestazione, visti i successi delle precedenti edizioni  intende proseguire l’opera di scoperta e di promozione dei giovani talenti emergenti nell’arte attoriale ed intende proporsi come riconoscimento vivo e sentito da parte della città e delle Istituzioni bolognesi alla memoria di Gino Cervi che fu il più straordinario attore bolognese del secolo scorso.


La serata finale del 13 giugno che si svolgerà presso il Teatro delle Celebrazioni alle ore 20 sarà aperta gratuitamente al pubblico e vedrà presenti rappresentati del mondo del teatro e dello spettacolo italiano tra cui Pier Luigi Pizzi, Umberto Orsini e Giuliana Lojodice, Nanni Garella, Franca Nuti, Giancarlo Dettori.

Regolamento Premio Gino Cervi 2016



Art. 1  -  Condizioni di ammissione

Sono ammessi al concorso giovani di età compresa tra i 18 e 35 anni (nati entro il 31 dicembre 1981).



Art. 2  -  Prove

Il Premio è articolato in due fasi:


a) –  Pre-Selezione. La prova consiste nell’esecuzione di un pezzo a piacere del repertorio teatrale in lingua italiana o in uno dei dialetti della tradizione teatrale.

Si consiglia di scegliere un brano della durata non superiore a 10 minuti. Sulla base dei risultati ottenuti, i candidati potranno o meno essere ammessi a sostenere la prova effettiva per l’assegnazione del Premio.


c) – Concorso. Esecuzione di un monologo a scelta tra quelli selezionati dalla Giuria Finale. L’elenco dei brani sarà reso noto, mediante pubblicazione sul sito internet www.casalydaborelli.it e tramite la segreteria del Premio, almeno 15 giorni prima della serata finale che sarà aperta al pubblico e avrà luogo presso il Teatro delle Celebrazioni di Bologna.

Sulla base delle valutazioni espresse dalla Giuria finale, verranno assegnate tre borse di studio.



Art. 3  -  Giurie

Le Giurie saranno composte da attori, autori, registi, critici teatrali, esperti dello spettacolo.

Il voto del Presidente della Giuria Finale, in caso di parità, sarà determinante.



Art. 4  -  Tempi, luoghi e modalità di svolgimento del Premio

Sarà cura della segreteria informare in tempo utile i partecipanti circa lo svolgimento del Premio mediante la segreteria del Premio stesso e tramite comunicazioni sul sito internet www.casalydaborelli.it.



Art. 5  -  Tutela dei dati personali

I partecipanti al Premio Gino Cervi autorizzano l’utilizzo dei dati personali ai sensi della legge 196 / 2003 per tutti gli usi connessi alla manifestazione. I partecipanti possono ottenere la rettifica dei dati o opporsi al loro utilizzo, scrivendo una raccomandata A/R indirizzata alla Segreteria del concorso.


Art. 6  -  Domanda di partecipazione

Le domande di partecipazione dovranno pervenire, entro i termini previsti, presso la segreteria del concorso via posta all’indirizzo:


“PREMIO GINO CERVI”

c/o CASA LYDA BORELLI

via SARAGOZZA 236

40135 BOLOGNA


Oppure all’indirizzo email: premioginocervi@gmail.com


Le domande dovranno essere accompagnate da:


1 – Curriculum vitæ completo di dati anagrafici e indirizzo email di riferimento

2 – Copia fronte retro di un documento di identità

3 – Eventuale denominazione e recapito della scuola/e di recitazione frequentata/e

4 – Due fotografie

5 – Copia del brano scelto per la prima prova, corredato dalle indicazioni di titolo, autore, casa editrice ed eventuali traduttori (ove trattasi di autori stranieri).

6 – Ricevuta o copia della ricevuta della quota di iscrizione.



Gli allegati, qualora la domanda sia inviata tramite posta elettronica, possono essere trasmessi in formato jpg o pdf.



Art. 9  -  Premiazioni

I primi tre classificati riceveranno borsa di studio – la cui consistenza sarà stabilita annualmente in sede di organizzazione del concorso.



Edizione 2016



- Le domande dovranno giungere entro e non oltre le ore 12 del giorno 23/05/2016


- La quota di iscrizione, fissata a 30 Euro, deve essere versata tramite bonifico bancario intestato a:

Fondazione Casa Lyda Borelli, Banca Prossima, Filiale 5000,

IBAN: IT 80Y 03359 016 00 1000 000 66414

Causale: Partecipazione Premio Gino Cervi 2016. Nome e cognome del partecipante.


     Copia della ricevuta è da allegare alla domanda di iscrizione.


- La pre-selezione dei canditati, che verranno tempestivamente avvisati via email, si svolgerà dal 30 maggio 2016 al 4 giugno.


- La serata finale, aperta al pubblico, si svolgerà al Teatro delle Celebrazioni (Bologna, Via Saragozza 234) il giorno 13 giugno alle ore 20.


- Le borse di studio stabilite per l’edizione 2016 del premio sono:


            Primo classificato: 2.000 Euro

            Secondo classificato: 1.500 Euro

            Terzo classificato: 1.000 Euro


- La formazione delle Giurie verrà prossimamente pubblicata sul sito www.casalydaborelli.it/


- A tutti i finalisti, su richiesta, verrà rilasciato un attestato di partecipazione.


- Contatti:

        Tel. 051/6150911. Orari: Lunedì - Venerdì 10 – 14. Referente: Alberto Beltramo

        Indirizzo email: premioginocervi@gmail.com

           Visitare sito: www.casalydaborelli.it/ nella sezione dedicata al Premio


                                           BRANI PROVA FINALE PREMIO CERVI 2016



RUOLI MASCHILI


A. Baricco – Novecento (brano di durata non superiore ai dieci minuti)


B. Brecht - La resistibile ascesa di Arturo Ui (brano di durata non superiore ai dieci minuti)


A. Cechov – Il gabbiano, Konstatin (Atto I) “M’ama… non m’ama… Ecco, lo vedi mia madre non m’ama”


E. De Filippo – Questi fantasmi. Pasquale “A noialtri napoletani, togli etici questo poco di sfogo fuori al balcone”


C. Goldoni – Monologo a scelta (brano di durata non superiore ai dieci minuti)


H. Ibsen - Peer Gynt, Monologolo dell’Alce (Atto I)


L. Pirandello – Monologo a scelta (brano di durata non superiore ai dieci minuti)


W. Shakespeare –  Discorso di Marco Antonio






RUOLI FEMMINILI


E. Albee – Chi ha paura di Virginia Woolf? (brano di durata non superiore ai dieci minuti)


B. Brecht – Madre Coraggio e i suoi figli (brano di durata non superiore ai dieci minuti)


J. Cocteau – La voce umana (brano di durata non superiore ai dieci minuti)


C. Goldoni - Monologo a scelta (brano di durata non superiore ai dieci minuti)


Molière – Tartufo, Elmira (Atto IV) “Si. Ho alcune cose da rivelarvi in segreto”


L. Pirandello – Monologo a scelta (brano di durata non superiore ai dieci minuti)


A. Ruccello - Anna Capelli (brano di durata non superiore ai dieci minuti)


T. Williams – Un tram che si chiama desiderio, Blanche (Atto II quadro Sesto) “Un ragazzo, un bambino; ed io ero giovane giovane”




GIURIA PRE SELEZIONE


Angela Malfitano

Tita Ruggeri

Aldo Sassi



GIURIA CONCORSO


Pier Luigi Pizzi - Presidente

Giancarlo Dettori

Nanni Garella

Giuliana Lojodice

Massimo Marino

Franca Nuti

Umberto Orsini







Finalisti Premio Gino Cervi 2016


Altrui Silvia

Bartolo Valentina

Celli Marco

De Paola Michele

Facchini Fabio

Mancini Davide

Paciolla Davide

Pietta Silvia

Pistorello Camilla

Tagliaferro Davis

Violante Camilla

Vincitori del Premio Gino Cervi 2016


De Paola Michele - Primo Premio



Mancini Davide e Silvia Pietta ex aequo